Atri

a 9 km da Pineto e a 450 mt sul livello del mare si estende la trimillenaria città di Atri. Di origine illirico sicula (X-IX sec. a.c.), successivamente abitata dai Piceni, fu una delle più antiche città italiche repubblicane autonome che, pur avversando Roma all’inizio, ne divenne in seguito fedele alleata. Atri conserva numerosi monumenti che rendono testimonianza della sua storia nei secoli. La Basilica – Cattedrale di stile romanico-gotico, il Palazzo dei Duchi D’Acquaviva del 1400, il Teatro Comunale inaugurato alla fine del 1800 e che ricalca all’esterno la Scala di Milano. Per approfondire www.visitatri.it