CASTELLI E LE CERAMICHE DI CASTELLI

a circa 74 Km da Pineto, Situato ai piedi del Monte Camicia, nel Parco del Gran Sasso-Laga, il paese di Castelli è un borgo circondato da un paesaggio agricolo e da calanchi argillosi. E’ proprio la presenza dell’argilla, insieme a quella dell’acqua (per l’impasto) e della legna (per i forni), che portò una comunità di monaci benedettini, forse nove o dieci secoli fa, a iniziare la produzione della ceramica. Questi monaci successivamente insegnarono agli abitanti del paese ad utilizzare l’argilla, una risorsa di questa terra, per realizzare oggetti di ceramica. Lungo il borgo ci sono numerosissime botteghe, dove ancora oggi si producono e si vendono tanti oggetti di questo pregiato materiale. Per saperne di più visitate http://www.abruzzoverdeblu.it/?id=76